In tutto il mondo, i veicoli stradali per il trasporto di persone e il riscaldamento domestico generano circa un quarto di tutte le emissioni derivanti dalla combustione di combustibili fossili. Partiamo da un dato di fatto: l’auto elettrica è migliore per l’ambiente rispetto ai veicoli con motore a combustione interna. Dovremmo concentrarci sulla promozione dei veicoli elettrici e smettere di pensare all’auto come qualcosa di personale invocando quel senso di proprietà che appartiene ad una concezione riconosciuta sempre più come dannosa per ognuno di noi.

Recenti studi confermano la buona posizione dell’auto elettrica contro le false leggende

Scienziati delle università di Cambridge hanno condotto valutazioni sul ciclo di vita delle auto dimostrando che, anche laddove la generazione di questi veicoli implichi ancora notevoli quantità di combustibili fossili, vi è un notevole risparmio di CO2 rispetto alle auto convenzionali e al riscaldamento a combustibili fossili.

Altri studi avvertono persino che nel 95% del mondo, la guida di un auto elettrica è la migliore alternativa per il clima rispetto ad un’auto a benzina.

Tuttavia, le ricerche messe in campo spesso si scontrano con un alto livello di disinformazione, generato da industrie petrolifere ed automobilistiche con il fine di proteggere un modello di business sempre più riconosciuto, ogni giorno, come dannoso per il pianeta e per ognuno di noi

La disuguaglianza sociale e l’alternativa alla proprietà

È assolutamente possibile desiderare un futuro a emissioni zero, tranquillo e pulito, ma abbiamo ancora domande a cui non è stata data risposta. 

Come possiamo evitare di dare ai conducenti a basso reddito, la scelta di restare in una vecchia auto con motore a combustione interna, con tutto ciò che ne consegue? Nell’abbracciare un futuro a emissioni zero, dobbiamo assicurarci che nessuno venga trascurato o lasciato indietro.

L’alternativa green alla portata di tutti

In attesa di mosse strategiche da parte dei governi, abbiamo una soluzione che risulta essere davvero alla portata. Scegliendo il noleggio a lungo termine di Goinrent, che vanta un parco auto completo di soluzioni ibride ed elettriche, la spesa sarà divisa equamente su un numero di mesi prestabilito: le diverse formule infatti prevedono la concessione in noleggio di un veicolo in cambio di un canone mensile fisso, che comprende anche diversi servizi accessori. 

Questo permette innanzitutto di conoscere con esattezza i costi e quindi di pianificare in modo ottimale le proprie finanze mese per mese, cosa più difficile da fare in caso di acquisto poiché la rata può subire variazioni nel tempo.

Articoli Correlati

Noleggio veicoli commerciali come funziona

Noleggio veicoli commerciali come funziona

Il noleggio veicoli commerciali è l’alternativa più valida che va a sostituire l’acquisto vero e proprio del mezzo. Un modo per abbattere i costi di investimento, per avere un servizio comprensivo di tutto quello concerne il mezzo e per poter accedere a servizi di detrazioni fiscali.

leggi tutto
Spedire auto come fare e quanto costa

Spedire auto come fare e quanto costa

Sono molti i casi in cui ci si può servire di un trasporto auto, a partire dal mercato dell’usato, ma anche per quanto riguarda la spedizione di auto immatricolate in un determinato luogo, ma poi ricollocate altrove. Esistono diverse possibilità per spedire un’automobile, e dipendono dalla tipologia della vettura, dal costo che si vuole affrontare e dalle tempistiche a disposizione.

leggi tutto
Lavaggio auto fai da te: 5 errori da non fare

Lavaggio auto fai da te: 5 errori da non fare

Il lavaggio della propria automobile è per alcuni un modo per prendersene cura, mentre per altri solo un’operazione di manutenzione ordinaria. Esistono però degli accorgimenti per evitare che si rechino danni alla vettura e per garantirne il corretto mantenimento. Soprattutto affidandosi alle proprie mani, è bene attenersi a semplici regole per evitare i 5 errori da non fare al lavaggio auto fai da te.

leggi tutto

Seguici sui social

Goinrent
Invia via WhatsApp